Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell'Utente, come piccoli file di testo chiamati "cookie", che vengono salvati nella directory del browser Web dell'Utente.

OUR SERVICES

Tuesday, 11 December 2018 11:07

Glamour Avalon

 

Copertina Glamour

 

Benvenuti nel mondo di Glamour Avalon terra di pace, serenità e bellezza. 
Dove ogni vostro desiderio prende forma.

 

Facebook: https://www.facebook.com/trattamentoViso/

 

Friday, 31 August 2018 12:16

Come è nato il make-up

La donna, fin dall’antichità ha sempre dimostrato una grandissima passione nel “dipingersi” il volto, prestare cure alla propria pelle, profumarsi e detergersi.
Ma quali erano i prodotti che utilizzavano le nostre antenate e i segreti della loro bellezza?
Il trucco, come si può vedere tutt’oggi dai meravigliosi decori che ancora accompagnano alcuni siti archeologici, era già noto per esempio ai tempi dell’Antico Egitto, dove Re e Regine erano soliti decorare il proprio volto per esaltare la propria bellezza.
Gli occhi, in ogni caso e in ogni luogo, sono sempre e comunque contornati con una linea nera, come ancora oggi fanno le donne con la matita.
Quella linea nera, quelle decorazioni sugli occhi degli antichi egizi, erano realizzate grazie alla malachite, un ossido di rame di colore verde chiaro, che nel Medio Regno verrà sostituita dal Kohl, un minerale di piombo di colore nero, con il quale si usava sempre dare risalto agli occhi. 
Ma l’ingegno delle donne egizie prevedeva anche una sorta di crema scrub per l’epidermide, realizzata con carbonato di sodio, miele e sale marino, ottima per ammorbidire e levigare la pelle del corpo.

E in Grecia?
Come le donne egizie, anche le greche utilizzavano il kohl, ma la vera novità era l’uso dell’ombretto: infatti, si usava molto colorare le palpebre, con colori di varia natura. Il blu, l’azzurro ed il verde erano i colori più usati, come si nota anche dai reperti che sono stati ritrovati. Anche le sopracciglia avevano un loro ruolo estetico, per questo venivano messe in risalto e scurite con del carbone o con l’antimonio; avere sopracciglia lunghe e scure era sinonimo di forte carattere.
La pelle veniva illuminata invece con degli estratti di minio, ancusa o fuco, dai colori forti e rossicci, per dare risalto alle guance e renderle rosee, sinonimo di perfetta salute. Anche le labbra avevano una loro tintura: solitamente si usava il rosso estratto dall’oricello e lo si passava sulla bocca con un apposito pennello.

Roma invece, almeno inizialmente, le donne curavano la propria igiene solo con acqua e delicati profumi: era infatti abitudine non appesantire i propri lineamenti, lasciando il viso libero da contaminazioni esterne.
Già i poeti romani non vedevano di buon occhio le donne che usavano truccarsi e, nelle loro poesie, erano soliti deriderle: il trucco veniva usato per camuffare i lineamenti, ed era considerato quindi non appropriato e deriso. Con gli anni, la libertà delle donne romane crebbe, fino a divenire consueta abitudine l’uso del cosmetico.
Le donne facoltose potevano permettersi prodotti adatti alla loro bellezza, mentre le altre usavano ciò che la natura offriva loro in maniera grezza. Le sopracciglia venivano scurite ed allungate, proprio come si fa oggi, con l’aiuto di un bastoncino sottile su cui veniva posto del carbone o mina di piombo.
Gli occhi venivano contornati con un composto speciale, creato grazie alle formiche abbrustolite, che potevano dare l’effetto di un kohl. Il colore nero era molto usato anche per creare dei piccoli nei finti, molto di moda all’epoca. La pelle poi veniva curata con speciali creme, create da un mix di alimenti, come il latte ed il miele: la crema così composta veniva spalmata sull’epidermide, almeno una volta al giorno e serviva a rendere la pelle liscia e luminosa!
Amavano avere la pelle pallida, quasi bianca, per questo veniva colorata con un impasto di argilla e biacca. Le palpebre invece venivano colorate con i pigmenti naturali, ottenuti dalle piante ed i colori più usati erano il verde ed il rosso. Anche la bocca veniva colorata e si utilizzava il minio, con il quale si producevano veri e propri rossetti.

Che dire quindi, fin dall’inizio dei tempi, le donne amavano il mondo della cosmetica e non mancavano certo di farne uso nella quotidianità, oltre che nelle occasioni speciali, esattamente come si fa ancora oggi.

Del resto, la vanità è donna!

Thursday, 02 March 2017 10:59

CLICK & COLLECT BY SEPHORA!

E' arrivato un nuovo servizio gratuito:

CLICK & COLLECT

Acquista su Sephora.it e ritira in negozio!

 

Thursday, 15 January 2015 17:34

Sephora

sephora n

Tel. 045 6261079

Sephora, a symbol of boldness, innovation and energy, is a place where the nature of beauty is reflected in a wide range of products, from the great classics of cosmetics, to the latest and exclusive novelties.

At Sephora you can stroll for hours, testing, observing, smelling. Rationality: the subdivision for areas and the staff’s competence makes it easy to choose the products.

The formula of this international success is ingenious and simple: on the one hand the appeal of a super luxurious department store and, on the other hand, direct access to the products, without potentially inhibiting intermediaries.

Sephora stores offer the opportunity to test makeup, try perfumes and test textures of any kind, starting with the Sephora line, only to discover the other brands. Many of them can be found here exclusively, such as Clarisonic, Dr. Brandt, Eisenberg.

All new customers will be granted a welcome discount on the first purchase.

Our store offers Make up service by appointment. 

Facebookwww.facebook.com/sephora.italia
Twittertwitter.com/SephoraItalia
Pinterest: www.pinterest.com/sephoraofficial/
Youtubewww.youtube.com/user/SephoraItalia
Instagraminstagram.com/SephoraItalia

 

Thursday, 15 January 2015 14:23

Kiko Make up Milano

kiko n

Tel. 045 6260882

www.facebook.com/KIKO.MAKEUP.MILANO
twitter.com./kikocosmeticsIT
www.youtube.com/KIKOCOSMETICS

KIKO MAKE UP MILANO is an Italian brand that offers a line of professional make-up and avant-garde facial and body treatments. Innovation, color and quality are the core values of the brand. In Italy and abroad KIKO is present with a network of over 500 flagship stores, and online with e-commerce website www.kikocosmetics.com.

Within each store you can choose from a wide range of innovative products that allow you to experiment with makeup and discover the skin treatment that best suits your needs. Effective formulas and a safe and intuitive use are the result of a long research whose aim it is to offer the highest quality combined with an extraordinary variety of colors and textures.

All products are freely testable in a modern and dynamic surrounding, where each item is explained in detail. The staff is constantly updated on the market trends and the latest cosmetic technologies, and is able to offer a tailored service to each customer.
Entering KIKO means not only enjoying a moment of "beauty shopping", but also relishing real sensory experience of well-being, satisfaction and enjoyment.