fbpx

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell'Utente, come piccoli file di testo chiamati "cookie", che vengono salvati nella directory del browser Web dell'Utente.

I giorni della merla

I giorni della merla sono gli ultimi giorni di gennaio, ovvero dal 29 al 31 o dal 30 al 1° febbraio e, secondo la tradizione, si chiamano così perché sono i giorni più freddi dell’anno.

Al di là dell'innegabile fascino esercitato dalle storie e leggende sui giorni della merla, in realtà la convinzione che siano i più freddi dell'anno è sbagliata. Anzi, è l'esatto opposto.

Secondo i dati raccolti dal 1967 al 2015 dal Centro geofisico prealpino, gli ultimi tre giorni di gennaio sono più caldi di 0,7 gradi centigradi rispetto alla media del mese. 

Ci sono stati anni nei quali le temperature sono state effettivamente più basse, per esempio nel 2015, con quattro gradi in meno, ma hanno rappresentato un'eccezione.

Per quanto riguarda il 2020, le previsioni del tempo dicono che dal 29 al 31 gennaio l'Italia sarà interessata da un'area di alta pressione che potrebbe portare le più alte temperatura dell'inverno, con picchi fino a 16-20° nelle città del Centro-Sud.