fbpx

Al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti  e semplici da utilizzare questo Sito fa uso di cookies. Pertanto, quando si visita il Sito, viene inserita una quantità minima di informazioni nel dispositivo dell'Utente, come piccoli file di testo chiamati "cookie", che vengono salvati nella directory del browser Web dell'Utente.

Origine del sushi

Rubrica del giovedì: CURIOSITA’ E STRAVAGANZE

ORIGINE DEL SUSHI

Forse non tutti sanno che il sushi non ha origini giapponesi. Il sushi, simbolo della cultura nipponica e della sua tradizione culinaria, non è nato in Giappone ma in Cina o, addirittura, in Corea.

Secondo gli storici, le origini del sushi risalgono al IV secolo, quando in diverse zone del sud est asiatico era diffuso un metodo di conservazione del pesce molto particolare: il pesce veniva prima essicato, poi salato e, infine, posto in mezzo al riso cotto.
La fermentazione provocava un aumento dell'aciditò dell'ambiente in cui si trovavano, al punto da poterlo conservare anche oer diversi mesi. Quando si doveva consumarlo, il riso veniva eliminato e si mangiava solo il pesce.

Tramite viaggiatori cinesi e coreani questa tecnica è arrivata in terra giapponese, dove sono nate diverse elaborazioni.

Durante il periodo MUROMACHI (1336-1573) si cominciò a non getttare più il riso fermentato, ma a consumarlo insieme al pesce. Questo piatto prese il nome di NAMANARE.

Successivamente, da tecnica di conservazione, questa diventa una vera e propria ricetta apprezzata dai giapponesi, che ben presto iniziarono anche a prepararlo con aceto in aggiunta al riso bollito.

La nascita del sushi moderno arriva successivamente: arriva intorno al 1800 da una bancarella che vendeva cibo per le strade di Tokyo e richiedeva che il pesce venisse marinato in salsa di soia e sale, per durare di più. Il wasabi, pasta piccante di colore verde servita assieme al sushi, venne aggiunto per coprire eventuali sapori sgradevoli del pesce che in mancanza del ghiaccio non sempre riusciva ad essere propriamente fresco.

E' solo dopo la seconda guerra mondiale che il sushi diventa davvero come lo conosciamo oggi.